Accesso utente

6 aprile 2014 - Il Canyon di Calignaia - dalle colline al mare

Nel giorno di domenica 6 Aprile 2014 il WWF Livorno in collaborazione con la Coop. Biodiversi organizza: Il Canyon di Calignaia – dalle colline al mare (con guida ambientale-escursionista).

Dalle colline al mare. Un viaggio attraverso la macchia mediterranea, casa di cinghiali e volpi, attraverso il canyon di Calignaia, fra costoni di roccia dove a volte si arrampicano le capre dei pastori a cercare il sale. Un percorso che si snoda dal paese di Castellaccio, antico insediamento romano, attraverso la macchia mediterranea dove si possono scorgere innumerevoli tracce della fauna selvatica, fino ad arrivare al canyon scavato in milioni di anni dal torrente Calignaia. Dal bosco ci avviciniamo al mare, lasciandoci alle spalle le antiche cave di arenaria che si presentano come pareti verticali di roccia. La meta è la costa rocciosa di Calignaia meta estiva di molti livornesi che ignorano la bellezza del paesaggio che hanno alle spalle, una delle più belle e suggestive scogliere del Romito, dove possiamo osservare caratteristiche erosioni alveolari nella
roccia, la stratificazione della tipica arenaria rossiccia del Flysch di Calafuria e da dove possiamo ammirare l’Arcipelago Toscano.

Programma
Partenza ore 10.00 dal parcheggio del ristorante da Rosa al Castellaccio (via di Quercianella 403).
Accompagnati da due Guide Ambientali Escursionistiche della Coop Biodiversì scendiamo all’interno della macchia, frequentatissima da cinghiali, e discendiamo lungo il costone di roccia che caratterizza il Canyon, scavato dal torrente Calignaia fino al mare. Mangiamo al sacco sul mare godendoci la bellissima vista dell’Arcipelago Toscano e le rocce arenarie dalle bellissime forme e particolari fenomeni di erosione. Dopo pranzo risaliamo da un sentiero panoramico e chiudiamo l’anello.

Domenica 6 Aprile 2014 – Orario di ritrovo : ore 09.30
Luogo di ritrovo: Parcheggio Campo Scuola di fronte allo Stadio di Livorno (ore 9:30) oppure direttamente al ristorante da Rosa al Castellaccio (ore 10:00)

Mezzo di trasporto: mezzi propri cercando di riempire le auto e chi non ha un mezzo può trovare un passaggio.

Percorrenza totale: 6 Km
Dislivello totale: circa 200 metri
Tempo di cammino effettivo: 2 ore circa
Difficoltà: E medio/facile

Costi: € 9 (€ 5 per i soci WWF e bambini) da pagare sul posto al capo gita referente. I costi comprendono copertura assicurativa e servizio di guida ambientale-escursionistica. Pranzo: al sacco sulla spiaggia.

Rientro previsto: ore 15:30 circa
Abbigliamento consigliato: Scarpe da Trekking, pantaloni lunghi, cappello per il sole, abbigliamento “a cipolla”.
Termine iscrizioni: Sabato 5 Aprile ore 20.00
Il programma potrà subire modifiche per motivi di sicurezza, per condizioni meteorologiche avverse o per altre esigenze.
REFERENTI: Dario 333 3970361
SU INTERNET
1. inserisci www.prenota.3ponti.it nella barra degli indirizzi del Browser (Internet Explorer, Firefox o simili) e dai INVIO
2. inserisci WWFLI nel [Codice Organizzatore:] e clicca su Cerca
3. seleziona l’evento CYC nella casella [Codice Evento:]
4. compila il modulo on-line con tutti i dati richiesti per ogni partecipante del tuo gruppo
5. Conferma la prenotazione cliccando l’apposito collegamento sulla e-mail di conferma che riceverai dopo la prenotazione