Accesso utente

Sab. 11 Agosto - Di lupi, partigiani e... STELLE CADENTI

UN VIAGGIO FRA STORIA E NATURA, CON FINALE SOTTO LE STELLE CADENTI

Questa è la versione per adulti, lo stesso giorno è prevista la versione per famiglie e bambini organizzata da Naturama al seguente link: 
https://naturamatoscana.com/2018/06/29/le-stelle-cadenti-nella-valle-del...

Ripercorreremo una parte del sentiero attraversato dai partigiani Francesco Paggini e Gino Tosi, che dalla scogliera di Castiglioncello, arrampicandosi sui dirupi e percorrendo lunghi tratti anche a nuoto, per evitare di imbattersi nelle truppe tedesche raggiunsero Chioma e da lì, esausti, si diressero al X Distaccamento partigiano di Quarrata. Paggini e Tosi, poco più che ventenni, si offrirono volontari per portare a termine una missione che salverà Livorno dal bombardamento finale.

Lungo il tragitto potremo imbatterci nelle tracce del passaggio dei lupi, in rarità botaniche come la Periploca Greca, relitto glaciale, e se siamo fortunati potremo incontrare anfibi e bisce d'acqua, o altri animali che si spostano all'imbrunire. Ceneremo vicino alla Buca dei Banditi, aspettando il tramonto, e riscenderemo a buio con l'aiuto delle torce.

Riscenderemo al Gorgo, dove senza fretta prenderemo posizione, vivamente consigliato portarsi un asciugamano o un telo per poter stare il più comodi possibile. Grazie all'assenza di luna sarà più facile scorgere le stelle cadenti, in un dei giorni dell'anno dove il fenomeno è più intenso. Più sarà tardi e più saremo nel picco delle stelle cadenti, per quello rimarremo lì il più possivile. Chi vorrà andare via prima potrà comunque farlo, essendo non troppo distanti dalle macchine. Sarà con noi Paolo Picchi, giovane laureando in astrofisica, che ci illustrerà il cielo e i suoi segreti.

Durante il ritorno si prega di fare il più possibile silenzio e mantenere lo stesso passo della guida senza dividere la fila, per rispettare la quiete notturna del bosco e cercare di scorgere qualche animale.

 

Iscrizione a numero chiuso.
Massimo partecipanti 25

 

info: Dario 333-3970361 canaccini@biodiversi.it

Il programma potrà subire modifiche per motivi di sicurezza, per condizioni meteorologiche avverse o per altre esigenze.

 

Dettagli
Orario di ritrovo:
ore 18.00
Luogo di ritrovo: da Chioma, sotto il cavalcavia della superstrada, al gozzo del Quercianella prendere la strada sterrata verso l'Agriturismo La Mignola. Superata la fattoria con gli asinelli parcheggiare la macchina poco prima del cancello che porta all'agriturismo (comunque troverete me ad aspettarvi)

Il punto di ritrovo su Google Maps

Percorrenza totale: 7 Km circa

Dislivello totale: 200 metri circa
Tempo di cammino effettivo senza pause: 2 ore circa
Difficoltà: E, percorso escursionistico senza particolari difficoltà
Costo escursione: € 10
Cena: al sacco
Rientro previsto: ore 24:30 circa (in realtà l'orario di ritorno è "facoltativo", leggere la descrizione)
Equipaggiamento consigliato:
Torcia (obbligatoria), scarpe da Trekking, pantaloni lunghi, cappello per il sole, abbigliamento “a cipolla”, telo o asciugamano per stare comodi sdraiati in terra.

Numero massimo partecipanti: 25

ATTENZIONE: Per questa escursione vi invitiamo a non portare cani al seguito. Cerchiamo di arrecare il meno disturbo possibile alla fauna selvatica che si muove la sera e di tutelare i vostri cani da possibili incontri coi cinghiali.