M’illumino di meno 2022

Oggi, Venerdì 11 Marzo 2022, ci sarà la diciottesima edizione della Giornata del Risparmio Energetico e degli Stili di vita Sostenibili di Caterpillar e Rai Radio2 con Rai per il Sociale.

Fresco in città aderisce a M’illumino di meno 2022

L’invito di M’illumino di Meno 2022 è a spegnere, pedalare, rinverdire e migliorare!

Abbiamo fatto nostro questo invito e abbiamo scelto di migliorare

Come? Con azioni concrete per ridurre l’impatto energetico del nostro negozio, andiamo a scoprirle insieme

Migliorare il nostro Efficientamento energetico

Desideravamo da tempo sostituire i vecchi neon con delle lampade a led e finalmente ce l’abbiamo fatta. E così con la nuova illuminazione abbiamo ottenuto:

  • risparmio energetico del 50%
  • nessuna sostanza nociva per l’ambiente
  • nessun rifiuto speciale da smaltire

in più scegliamo solo forniture di energia elettrica da fonti rinnovabili.

Migliorare il riuso e il riciclo

Questo è il nostro forte, una scelta quotidiana grazie a:

  • Vendita sfusa di frutta e verdura biologica da filiera corta a Livorno

I prodotti freschi sono venduti rigorosamente sfusi, senza l’uso di imballaggi o inutile packaging. Una apprezzatissima novità in questa direzione è anche la vendita sfusa delle uova biologiche. Ci ha permesso di limitare moltissimo l’utilizzo di packaging grazie a:

  1. La possibilità di portare il proprio contenitore, senza doverne acquistare uno nuovo ogni volta
  2. Alla consegna delle uova il produttore provvede al ritiro delle confezioni vuote. Le confezioni saranno così integralmente riutilizzabili, dopo una opportuna sanificazione, e quindi tutto il ciclo è ad impatto zero.

Se vuoi saperne di più clicca qui

Una curiosità interessante riguarda le cassette che non diventano un rifiuto ma sono riciclate, grazie a un circolo virtuoso di riuso continuo

Usate ogni giorno dai produttori per consegnare i prodotti freschi in negozio, le cassette molto spesso capita di vederle al mercato, o fuori dai negozi, ammucchiate in interminabili file e destinate a diventare un rifiuto dopo appena un utilizzo.

Visto da dentro, quello di cui stiamo parlando è una marea di rifiuti che vengono prodotti ogni giorno nell’indifferenza generale. Quello che facciamo da fresco in città è riciclare ogni giorno le cassette grazie a un circolo virtuoso di riuso che prevede il ritiro delle cassette vuote e il loro riutilizzo da parte dei produttori.

Detersivi biologici alla spina, il circolo virtuoso del riciclo

Da fresco in città un flacone è per sempre. I flaconi, realizzati in plastica riciclata una volta terminato il detergente saranno ricaricati alla spina in negozio, senza mettere in circolo nuova plastica. Anche le taniche con le quali effettuiamo le ricariche alla spina vengono ritirate dall’azienda produttrice e una volta sanificate, riutilizzate. Il circolo virtuoso del riciclo e dell’abbattimento del consumo di plastica quindi si estende a tutto il ciclo di vita del prodotto.

Queste le azioni concrete con le quali aderiamo alla campagna. Accorgimenti di gestione e la promozione di uno stile di vita più sostenibile, hanno reso possibile e concreto diminuire l’impatto energetico del nostro negozio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.